“Grazie all’impegno delle Lega finalmente Forlì è diventata una città amica delle api.

Durante l’ultimo consiglio Comunale è stata approvata una mozione presentata dai consiglieri del gruppo Lega che prevede la messa a dimora di numerose piante utili alle api e agli insetti impollinatori” – afferma Andrea Cintorino, Segretario provinciale della Lega e Assessore del Comune di Forlì.
“Le api svolgono un ruolo essenziale per l’ambiente e la salvaguardia della biodiversità ma in questi ultimi anni stiamo assistendo ad un elevato aumento della mortalità a causa di fattori come uso l’uso improprio di fitofarmaci e pesticidi, inquinamento ambientale, malattie e nuovi parassiti, mancanza di habitat e pascoli” – prosegue Cintorino la quale espone le ragioni che hanno portato all’adozione del provvedimento – “Com’è noto le api necessitano di fioriture continue per la sopravvivenza e lo sviluppo della famiglia ma spesso ciò non si verifica a causa del ricorso sempre più frequente ad un tipo agricoltura che si avvale di varietà ibride caratterizzate da periodi di fioritura molto brevi e da una bassa produzione di nettare e polline. Per queste ragioni, in qualità di segretario provinciale, ho chiesto a tutti i nostri consiglieri comunali del territorio di presentare la stessa mozione approvata a Forlì. Nei comuni dove governa la Lega il provvedimento verrà ovviamente adottato ma auspichiamo che ciò avvenga anche in quelli in cui governano forze politiche che a parole si definiscono ambientaliste”.