Nel nome della Beata Benedetta Bianchi Porro

In preparazione alla festa della Patrona, la Madonna del Fuoco, dal 24 gennaio all’1 febbraio si svolge in Cattedrale la novena di preghiera. Ogni giorno celebrazione delle messe alle 8.30 e 10. Nel pomeriggio alle 17.30 recita del rosario e novena e alle 18.15 celebrazione eucaristica. Predicatore della novena è quest’anno don Andrea Vena, della diocesi di Concordia-Pordenone, biografo autorizzato della Beata Benedetta Bianchi Porro.

Ogni giorno alla preghiera pomeridiana animeranno la novena i pellegrinaggi di parrocchie, associazioni e movimenti ecclesiali. Cominceranno giovedì 24 i vicariati Centro storico e Bertinoro-Forlimpopoli, il 25 sarà la volta degli operatori della Caritas e dei diaconi permanenti. Il 27 verranno in pellegrinaggio i vicariati Val Bidente e Forlì Sud Ovest, il 28 Forlì Ovest e Forlì Est, il 29 Forlì Sud e Acquacheta, il 30 Val di Rabbi e Forlì Sud Ravennate. Venerdì 31 animerà la messa la famiglia salesiana, in occasione della festa di San Giovanni Bosco mentre alla sera si terrà la veglia di preghiera dei giovani alla Madonna del Fuoco che avrà inizio nella chiesa di San Biagio alle 20.30. Sabato 1 febbraio, alle 10, pellegrinaggio degli ammalti e disabili e domenica 2 febbraio, alle 10, messa del Vescovo per la Giornata per la vita, alle 16 saranno i bambini a rendere omaggio alla Patrona con la Fiorita, alle 17.30, messa della “candelora” con i religiosi e le religiose per la giornata della vita consacrata.