Il comitato di quartiere Romiti prosegue il suo volontariato seguendo i patti di collaborazione del Comune di Forlì. L’accordo, spiega Maurizio Naldi in rappresentanza del quartiere Romiti, “prevede piccoli interventi da parte dei volontari del quartiere che si sono resi disponibili a dare una mano all’amministrazione comunale per il bene del proprio territorio. In particolare il 9 gennaio 2020, come già in passato si è proceduto alla pulizia e manutenzione dei pozzetti nell’area adiacente il parcheggio di via Sapinia al palazzetto Villa Romiti.

“Questi devono  essere degli importanti stimoli per una più ampia apertura a tutti i quartieri in modo che cittadini attivi che vogliono dare una mano per piccoli interventi, che non portano via lavoro a nessuno, vedi rimozione con verniciatura di pareti imbrattate di scritte varie indecorose, piccole falciature di punti erbosi, pulizia di marciapiedi e aree verdi da immondizia, ripristino di piccoli danneggiamenti – conclude Naldi -. Tutti interventi volontari di cittadini attivi per il ripristino decoroso dei beni comuni della nostra città e soprattutto del nostro territorio. Dove non vi è degrado si cresce con una cultura di rispetto che è un valore di importanza vitale”