Due corsi-idee regalo abbinano il piacere della tavola con il gusto nell’imparare

Chi quest’anno è alla ricerca di idee regalo originali da mettere sotto l’Albero di Natale, la food experience è sicuramente la scelta migliore. Non si parla di semplici cene, ma di corsi pratici in cui mettere alla prova le proprie qualità di provetto chef. Casa Artusi, proprio in vista del Natale, ha pensato a due corsi-idee regalo che abbinano il piacere della tavola con il gusto nell’imparare nuovi modi per stupire in cucina.

Il primo è un corso sul pane per eccellenza della Romagna: la Piadina Romagnola fatta a mano. In programma lunedì 13 gennaio (ore 20-22:45), il corso prevede una parte pratica nella quale ogni partecipante viene affiancato da una Marietta, e si conclude con una piccola degustazione. Al termine del corso ogni partecipante porterà a casa la piadina preparata con le proprie mani e una confezione di squacquerone di Romagna Dop al Sale Dolce di Cervia del Caseificio Mambelli. Il costo del corso è di 60 euro; per rendere il regalo ancora più speciale, euro 85 con la tradizionale Teglia di Montetiffi con garnadel, ideale per una perfetta cottura della piadina.

E’ dedicato alla pasticceria di casa invernale il corso pratico tenuto dalla maestra di cucina Olimpia Apogeo in programma il 16 gennaio (ore 20-23). Due le ricette che saranno preparate durante il corso: delizie di mascarpone con pere e crumble al pistacchio e biscottini friabili al caramello mou. Al termine del corso i partecipanti portano a casa, oltre ai dolci realizzati durante il corso, anche una dispensa con le ricette dei dolci e il grembiule in tela di Casa Artusi. Il costo è di euro 65 (massimo 20 partecipanti).

E non è finita. La Scuola di Cucina di Casa Artusi organizza anche corsi di cucina per le aziende che desiderano regalare ai propri dipendenti dei pomeriggi all’insegna del team building… ai fornelli. Per informazioni su come acquistare un buono regalo o su iscrizioni ai corsi: [email protected] oppure 0543.743138.