Un 44enne residente a Castrocaro, già noto alle forze dell’ordine, si è reso protagonista di un burrascoso episodio avvenuto nella serata di martedì nella zona dell’aeroporto. L’uomo, in evidente stato di ubriachezza, è stato segnalato da alcuni automobilisti in transito in quanto si posizionava sulla carreggiata e, pur barcollante, cercava di colpire a calci i veicoli di passaggio. All’arrivo della Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale ha iniziato a inveire contro gli agenti, che hanno faticosamente accompagnato l’uomo a lato della strada sino a fare intervenire una parente per convincerlo a rientrare in abitazione, non prima di aver compilato gli atti relativi alla sua denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e all’accertata violazione amministrativa dell’ubriachezza in luogo pubblico.