L’amministrazione vuole un evento che coinvolga tutti

Per il Capodanno 2020 l’amministrazione comunale di Forlì vuole portare in piazza un grande evento ed ha appena pubblicato un bando per cercare sponsor che sostengano la festa di fine anno, l’esito si saprà entro una quindicina di giorni.

L’assessora Cintorino, come riportano le cronache locali, ha spiegato che l’amministrazione ci tiene molto, esendo il suo primo Capodanno. A breve, invece, si saprà chi sarà la società che gestirà gli eventi natalizi fino al 31 dicembre. La Giunta, infatti, ha già espresso parere favorevole alla proposta del Servizio Sviluppo Economico di realizzare una serie di eventi nel Centro storico forlivese, dall’inizio di novembre e fino al 31 gennaio (albero di Natale, pista di pattinaggio, giostra per bambini, Mercatino di Natale in Piazza Saffi; spettacolo di luci dall’alto della Torre Civica, ed altri eventi nelle piazzette Misura e San Carlo). E’ stato approvato il progetto per l’appalto di fornitura e servizio allestiemnto delle luminarie. In particolare in piazzetta della Misura ci saranno le renne e in piazeatta San Carlo un Babbo Natale; una sfera sarà installata in piazza Guido da Montefeltro, mentre tra via Pedriali e Corso Mazzini ci sarò un albero e un pacco natalizio, oltre ad altre luminarie: tutte saranno accese dal primo dicembre fino al 6 gennaio 2020.