Avviato il progetto pilota di Customer satisfaction

E’ cresciuta di molto ultimamante la richiesta di rilascio e rinnovo dei passaporti;i con il sistema della prenotazione dell’appuntamento attraverso il sito Passaporto Online il cittadino ottiene una data di convocazione allo sportello che però non sempre corrisponde alle sue esigenze, cfreando problemi a chi si deve spostare urgentemente per lavoro o per vacanza. E’ nato così, di intesa con la Direzione Centrale per gli Affari Generali, una funzionalità di Customer Satisfaction, che consentirà ai cittadini registrati, al termine della procedura di prenotazione di un appuntamento e solo in maniera opzionale, di esprimere una valutazione sul Servizio offerto e fornire suggerimenti per migliorarlo.

La funzionalità è stata sperimentalmente avviata nel corso degli scorsi mesi presso la Questura di Como, fornendo ottimi risultati e consentendo all’Amministrazione di ricevere riscontri sulla qualità percepita dai cittadini, nell’ottica di un continuo miglioramento dei servizi.

Lo strumento di Customer Satisfaction può essere poi integrato con un servizio di “richiesta di prenotazione anticipata”, qualora il cittadino non fosse soddisfatto della data della prenotazione  e giustificandone l’urgenza; in tale circostanza, il cittadino che risponde negativamente alla domanda relativa al gradimento della data dell’appuntamento, avrà la possibilità di compilare un form con i motivi dell’urgenza e potrà essere poi contattato direttamente dalla Questura nel caso in cui si ritenesse di soddisfare la richiesta. Si precisa che quest’ultima funzionalità (Prenotazione Anticipata) è opzionalmente attivabile da ciascuna Questura. Gli strumenti sopra descritti saranno disponibili su Agenda Passaporti a decorrere dal 5 novembre. Per ogni eventuale supporto tecnico è possibile contattare il servizio di Help Desk del Centro Elettronico Nazionale di Napoli all’utenza 081/3730611, post selezione 2.