A Sadurano una serata per ricordarlo

Venerdì 26 luglio ricorre il quarto anniversario della scomparsa di don Dario, fondatore della cooperativa di Sadurano.  Come di consueto il ritrovo è a Sadurano per ricordarlo e per vivere una serata all’insegna della solidarietà, dell’arte e della musica, aspetti che sono parte integrante della sua sensibilità e della sua vita.

Il programma della serata prevede: 
• ore 19,00 – S. Messa presieduta da mons. Tommaso Ghirelli, vescovo emerito di Imola, che fu ordinato sacerdote il 29 giugno 1969 proprio assieme a don Dario Ciani;  
• ore 19,45 – Premiazione delle opere vincenti (vedi foto sopra) delCorso Concorso di Pittura “don Dario Ciani”, riservato ai detenuti  della Casa circondariale di Forlì e relativa mostra delle opere;
• ore 20,30 – Buffet offerto ai partecipanti
• ore 21,00 – All’interno della Chieaa di S. Maria Assunta concerto conclusivo della 29° rassegna musicale Sadurano Serenade, con l’esibizione di Chiara Guglielmi (mezzosoprano) e di Massimo Agostinelli (chitarra), che proporranno brani di Antonio Nava (1775 – 1826), Michele Alessio Sola (1786 – 1857) e Mauro Giuliani(1781 – 1829). L’ingresso al concerto è a offerta libera.