La terza giornata del festival si aprirà alle 17 con l’approfondimento «I valori della sostenibilità in agricoltura»

La manifestazione ideata dal Gruppo Caviro per celebrare l’estate e il buon vivere romagnolo ospita i noti sommelier e chef per un evento dedicato alla creatività al servizio del palato. Tutto esaurito per «In vino, cibo: Pipero, Gori, Gardini Wine and Food Show», la cena-degustazione evento che si svolgerà oggo nell’area verde di via Zampeschi 117 a Forlì nell’ambito della Caviro Wine Week. Un’iniziativa, quella con i noti sommelier e chef nazionali, che sarà al centro di una serata ricca di altri eventi dedicati all’estate e al buon vivere romagnolo. La terza giornata del festival si aprirà infatti alle 17 con l’approfondimento «I valori della sostenibilità in agricoltura», tema molto caro ai “padroni di casa” che, da sempre, sono attenti a garantire reddito ai propri agricoltori attraverso pratiche produttive rispettose dell’ambiente e valorizzando prodotti e sottoprodotti della filiera. Tra gli ospiti del convegno Carlo Dalmonte, presidente del Gruppo Caviro; Roberto Amedei, Responsabile Clienti Beverage Nielsen; Emanuele Di Faustino, Project Leader di Nomisma; Stefano Stefanucci, Direttore Equalitas. Modera Maurizio Marchesi (accredito richiesto). Dopo l’apertura dello spazio food truck, in programma come sempre alle 18, chi vorrà potrà sbirciare all’interno dello stabilimento Caviro nell’ambito del consueto “porte aperte” con degustazione di vini programmato nelle giornate del festival. Alle 20 sarà invece il momento del food show ideato dai tre pezzi da 90 dell’enogastronomia nazionale. Dalle 21 alle 24, inoltre, dj set e cocktail bar. Ingresso libero.

Per conoscere tutto il programma della Caviro Wine Week www.caviro.it, Facebook Gruppo Caviro. Per prenotazioni [email protected]. #CAVIROWINEWEEK