Gli incontri sul territorio rientrano nella campagna lanciata a livello provinciale in vista delle prossime elezioni amministrative, “CNA lo fa”

Forlì, 23 aprile 2019 – La presidenza di CNA Area Colline forlivesi ha programmato, in previsione delle prossime elezioni amministrative che coinvolgono 10 comuni del territorio forlivese, un ciclo di incontri con i candidati a sindaco. Sono già stati calendarizzati diversi appuntamenti: per il comune di Predappio lunedì 29 aprile, per Santa Sofia giovedì 2 maggio, per Meldola mercoledì 8 maggio, per Forlimpopoli giovedì 9 maggio (incontro organizzato congiuntamente a Confartigianato), per Modigliana martedì 14 maggio. Gli incontri saranno l’occasione per presentare le proposte di CNA e approfondire i bisogni specifici delle imprese di quel comune.

“Gli incontri avranno come obiettivo – afferma Mauro Turchi, presidente di CNA Area Colline forlivesi – quello di discutere problematiche e proposte delle imprese, partendo da un vero e proprio “manifesto” dell’associazione. Si affronteranno cinque ambiti: politiche sovracomunalifiscalità locale; semplificazionesostegno alle impreseLotta all’abusivismo e sicurezza. Con tutti i candidati sarà quindi avviato un percorso che CNA intende proseguire anche successivamente alle elezioni e durante l’intero mandato. Siamo consapevoli, prosegue Turchi, delle difficoltà che i Sindaci hanno nell’amministrare i Comuni meno dimensionati ma le proposte che presentiamo ai futuri amministratori, in buona parte a costo zero, testimoniano la volontà nel confermare ed esercitare il nostro ruolo con responsabilità ed impegno, nell’interesse dell’intero territorio nel quale operano le imprese e le comunità che rappresentiamo. Gli incontri sul territorio rientrano nella campagna lanciata a livello provinciale in vista delle prossime elezioni amministrative. Domenica 26 maggio, infatti, si voterà in 20 dei 30 comuni della provincia. CNA Forlì-Cesena, che ha fatto della presenza capillare sul territorio una sua cifra distintiva, incontrerà nelle prossime settimane tutti i candidati sindaco. E lo farà presentando una piattaforma unica, supportata da una campagna di comunicazione, imperniata sullo slogan “CNA lo fa”. CNA continuerà a presidiare i temi importanti per le imprese in maniera continuativa durante l’intero mandato, a partire da una forte convinzione: solo se politica, cittadini e imprese hanno una visione e un orizzonte comune, si potranno raggiungere importanti risultati per il territorio. Siamo tutti noi a fare la differenza. Per questo, la campagna CNA si conclude con: Nella forza delle imprese il benessere del nostro territorio.