SI tratta fi un evento formativo accreditato dall’Ordine nazionale dei Giornalisti

La Fiera di Forlì accoglie più di cento giornalisti per parlare di turismo. Il 26 febbraio, in occasione di “Old Time Show”, il salone sulla motorizzazione inserito nel calendario annuale della Fiera di Forlì, in collaborazione con ASI (Automtoclub Storico Italiano) che quest’anno ha come tema “Auto e moto italiane nel periodo fra le due Guerre”, si terrà per la prima volta un seminario di formazione per giornalisti accreditato dall’Ordine nazionale dei Giornalisti.

Organizzato da Fiera di Forlì, Ordine dei Giornalisti e Fondazione Giornalisti dell’Emilia-Romagna il seminario indagherà come si comunica il turismo e quali sono il ruolo e le responsabilità dei cronisti. Intervengono come relatori: Ilaria Vesentini, giornalista de Il Sole 24 Ore che relazionerà sul ruolo e sulle responsabilità deontologiche del giornalista turistico; Franca Ferri, giornalista de Il Resto del Carlino che parlerà delle nuove mappe della scrittura sul turismo, dalla carta stampata al web; Luca Gastaldi, giornalista e scrittore, specializzato nella storia dell’automobile, collaboratore di riviste di settore e gran viaggiatore su auto e moto d’epoca. L’iscrizione al seminario è possibile attraverso la piattaforma dedicata Sigef; l’obiettivo è di formare giornalisti che sappiano comunicare al meglio il settore del turismo, offrendo conoscenze relative alle fonti, ai dati, ai settori del turismo della regione, oltre a fornire competenze su come comunicare il turismo di nicchia attraverso l’analisi proprio del settore delle auto e moto d’epoca.