“66° reggimento parte irrinunciabile della città”

“A nome mio personale, dell’Amministrazione Comunale e della Città di Forlì esprimo i sentimenti di commosso cordoglio e di vicinanza per il grave lutto che ha colpito il 66° Reggimento Fanteria Aeromobile Trieste e la collettività tutta. In questa circostanza così dolorosa, la nostra comunità si stringe intorno alle famiglie dei militari che hanno perso la vita tragicamente nell’adempimento del loro dovere”.

Questo il messaggio inviato dal sindaco Davide Drei a seguito del tragico incidente nel quale hanno perso la vita due militari in forza alla caserma “De Gennaro”.

“Al Colonnello Vito Nitti, a tutte le donne e gli uomini del Reggimento, impegnati in più fronti di servizio per garantire pace e sicurezza, e parte integrante e irrinunciabile della Città di Forlì, giunga la nostra solidarietà e il nostro affettuoso abbraccio”.