La consegna durante la Coppa dei Campioni di softball

Una encomiabile iniziativa ha portato in regalo al Softball Club Forlì un defibrillatore. Il merito va all’opera congiunta dei due Rotary Club locali, il Rotary Forlì e il Rotary Forlì Tre Valli (valli del Bidente, del Montone e del Rabbi) rappresentati rispettivamente dal presidente eletto Claudio Cancellieri (Forlì) e dal presidente Stefano Biserni (Tre Valli), hanno consegnato il macchinario salvavita nelle mani del presidente del Sc Forlì, Giovanni Bombacci.
L’occasione concreta per la donazione è la Coppa dei Campioni di softball, che si svolgerà proprio a Forlì durante la settimana dal 20 al 25 agosto: il defibrillatore aggiungerà ulteriori garanzie di sicurezza alla manifestazione internazionale che si svolge sul diamante del “Buscherini”. In via più generale, e conformemente alla “mission” del Rotary, l’iniziativa intende soprattutto premiare una associazione sportiva così importante per la comunità forlivese, non solo brillante a livello agonistico ma anche molto attiva e coinvolgente a livello giovanile, a vedere le ben sei formazioni iscritte ai campionati di categoria.
Il Softball Club Forlì esprime un profondo ringraziamento per questa importante donazione e per l’interessamento ricevuto da esponenti così importanti dell’associazionismo forlivese.

[nella foto allegata, da sinistra: Claudio Cancellieri, presidente eletto del Rotary Forlì; Giovanni Bombacci, presidente del Sc Forlì; Stefano Biserni, presidente del Rotary Forlì Tre Valli]