Era stato consigliere comunale con il Partito Repubblicano

Lutto a Forlì per la scomparsa di Rino Casadei, 70 anni, conosciuto in città seppure non desideroso di apparire, impegnato con l’Associazione Mazziniana. Aveva lavorato all’Ausl ed era stato consigliere comunale a Forlì con il Partito Repubblicano. Domenica sui social la notizia si è sparsa in breve tempo e molti sono stati i messaggi di cordoglio.

 

Il cordoglio del sindaco Drei

“A nome dell’amministrazione comunale di Forlì, esprimo il cordoglio per la scomparsa di Rino Casadei, consigliere comunale in diversi mandati e rappresentante dell’ente nell’ambito di realtà economiche, culturali e di partecipazione al servizio della città. E’ doveroso ricordarne l’impegno, la serietà e il senso del dovere testimoniato anche nell’associazionismo cittadino del quale è stato grande animatore. In questo triste momento interpreto i sentimenti della Giunta e del Consiglio stringendo in un abbraccio, pieno di riconoscenza e di affetto, la moglie Iliana, le figlie Laura e Livia, i familiari tutti, gli amici e coloro che hanno condiviso con Rino il percorso politico e l’impegno civico.”
 

Il messaggio di Roberto Balzani

“Non ha mai mollato, Rino Casadei, anche quando la malattia si è fatta più cruda: non ha mai cessato di partecipare a distanza, di esprimersi, di condividere i giudizi degli amici. Fino a oggi. Rino è stato un cittadino vero: ha lavorato, ha costruito con sua moglie una bella famiglia, ha servito la comunità in consiglio comunale, ha onorato i suoi ideali, prima nel vecchio partito repubblicano, poi nell’associazione mazziniana. L’ha fatto con grande naturalezza, buon senso, sobrietà. E determinazione. Perchè Rino, persona mite e piacevole, era un intransigente. Uno di quelli che a me, fin da ragazzo, ha insegnato che nella vita occorre essere tolleranti verso gli altri; quando è in gioco la propria coscienza, però, vale sempre ciò che scriveva Giuseppe Mazzini: “se no, no”.”

 

Il cordoglio dell’AMI, Associazione Mazziniana Italiana

Condividiamo con grande commozione e tristezza nel cuore il post della Sezione mazziniana “Giordano Bruno”- A.M.I. Forlì per salutare il nostro grande amico Rino Casadei.

Ciao Rino, mazziniano di grande spessore e sensibilità. Un esempio di coerenza, di costanza e di tenacia. Un amico, un fratello, un padre per tutti noi. Ti lasciamo andare con profonda umana tristezza. In questo momento, abbracciando tutta la tua cara famiglia, vogliamo ricordarti pubblicando una foto in cui sei felice che ci ricorda un motto molto caro a noi mazziniani “Credo nella vita non credo nella morte”.

 

Il messaggio del giornalista Pietro Caruso

“È scomparso Rino Casadei. Un amico. Un onesto repubblicano, un mazziniano che aveva scelto i progressisti con grande convinzione. Un uomo vero. L’Ami è in
lutto ma da oggi tutta Forlì ha perso un suo illustre e coerente rappresentante.”