Luigino Mengaccini è spirato intorno alle 23 di ieri sera

SARSINA – Ieri sera, 24 ottobre 2017, alle ore 23.00 circa è deceduto il nostro sindaco Luigino Mengaccini. Le esequie saranno officiate nella Basilica Cattedrale di Sarsina venerdì 27 ottobre 2017 alle ore 15.30. La camera ardente sarà allestita presso la Sede Municipale dalle 9.00 di venerdì 27 ottobre.

Alla moglie Lorena e al figlio Michele le più sentite condoglianze dell’Amministrazione Comunale, del personale dipendente e dell’intera cittadinanza”.

Questo è il messaggio, sintetico ma carico di dolore, che si legge nella home page del sito internet del Comune di Sarsina.

Il primo cittadino del Comune plautino si è spento a seguito di un malore improvviso che l’ha strappato all’affetto dei suoi cari a soli 59 anni. Operaio meccanico, Mengaccini era primo cittadino di Sarsina dal maggio 2013 quando è stato eletto con la lista “Sarsina Nostra” raccogliendo il 46,6% di preferenze.