Erano scappati dalla propria abitazione

Questa volta gli Operatori della Posto di Polizia Ferroviaria di Forlì, che abitualmente si occupano di vigliare sulla sicurezza dei viaggiatori, si sono adoperati per mettere in salvo tre cani nella stazione ferroviaria di Cesena.

Nel pomeriggio di mercoledì scorso, gli Agenti Polfer hanno notato la presenza di tre cani, sul marciapiede del primo binari, precisamente di un pastore tedesco, di un rottweiler e di un jack russel  che liberamente si aggiravano nella stazione ferroviaria.

Nella stazione e sui marciapiedi  vi erano parecchi viaggiatori e treni in arrivo e partenza,

pertanto la situazione era pericolosa per l’incolumità delle persone e degli animali stessi che potevano attraversare i binari.

Gli Agenti sono riusciti a bloccare due dei cani, mentre il rottweiler si è allontanato, disorientato, verso il piazzale antistante alla stazione ove vi sono le fermate degli autobus.

Sul collare del cane taglia più piccola vi era una targhetta con il numero di telefono cellulare del proprietario che è stato contattato e in breve tempo ha recuperato i suoi cani, riferendo che erano fuggiti dalla propria abitazione, poco distante dalla stazione, a causa della mancata chiusura di un cancello condominiale.