Quattro patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza

Nella notte fra venerdi e sabato, l’Unita antidegrado – servizio associato polizie municipali Cesenatico e Unione Rubicone – ha messo in strada tre pattuglie per controlli straordinari: due in uniforme e una in borghese che hanno operato fino all’alba e sono state supportate da un ulteriore equipaggio, dislocato dalla Compagnia Carabinieri di Cesenatico.

Lo scopo del servizio notturno era quello di prevenire incidenti stradali e reati predatori.

All’esito sono state controllate 87 autovetture ed i relativi conducenti, fermate in vari posti di controllo organizzati nei territori di Cesenatico, Gatteo, Borghi e Savignano sul Rubicone.

22 conducenti sono risultati positivi all’alcol test, ma solo 3 di questi oltre il limite di legge, uno si è invece rifiutato di sottoporsi all’etilometro.

In totale quindi sono state 4 le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza. 

Sono stati anche controllati alcuni esercizi pubblici della riviera, per verificare il rispetto delle regole sulla vendita di alcolici: non sono state rilevate infrazioni.