Morta dopo cinque giorni di coma

Ha iniziato a respirare con fatica dopo aver mangiato sushi nel ristorante asiatico del centro commerciale di Savignano sul Rubicone e anche il marito ha avvertito dolori di stomaco.

Ma la donna, 33 anni, marocchina, è stata portata in ospedale al Bufalini di Cesena ed è entrata in coma, morendo cinque girni dopo.

Con la coppia, il giorno di Pasqua, c’era anche il figlio di cinque anni che però non ha avuto nessun problema.

La Procura di Forlì ha aperto un’inchiesta. Dalle prime analisi sembra emergere una crisi allergica per la donna ma si vuole capire il motivo per cui anche il marito ha accusato malori. Ausl e Nas hanno ispezionato il locale.