La cascata spettacolare è prevista anche nei prossimi giorni

FORLI’ – La diga di Ridracoli è tornata a tracimare, grazie alle recenti piogge. Il livello dell’invaso artificiale ha raggiunto e superato il suo massimo, pari a 557,3 metri per un totale di 33 milioni di metri cubi di acqua provocando lo spettacolo della tracimazione. Per la gioia dei visitatori, la cascata alta 104 metri che precipita a valle, si riproporrà anche nei prossimi giorni, assicurano i tecnici di Romagna Acque. Sui rilievi circostanti la neve è caduta a più riprese negli ultimi giorni e l’aumento delle temperature nei prossimi giorni potrebbe favorirne lo scioglimento e l’arrivo di altra acqua nel lago artificiale. 

 

A partire da sabato 11 marzo partiranno le abituali visite guidate. Dal 26 marzo si potrà visitare l’invaso con la tradizionale escursione in battello elettrico.