Con 5.000 lampadine grazie a Hera luce

I 1.mille metri di luminarie, accese durante il periodo natalizio fino all’Epifania, vengono riattivate da lunedì 30 gennaio fino al 5 febbraio 2017, in occasione della festa della patrona di Forlì.

Da lunedì 30 gennaio fino a domenica 5 febbraio 2017 le luminarie del Duomo di Forlì saranno riaccese in occasione della Madonna del Fuoco, patrona della città di Forlì, la cui Cappella è contenuta all’interno della Cattedrale.

L’allestimento, regalato anche quest’anno al Comune di Forlì da Hera Luce, ha previsto il montaggio di ben 1.000 metri di lampade a filamento, in grado di produrre complessivamente 16 Kw di potenza.

Il montaggio è molto impegnativo, in quanto il km di fili con le 5.000 lampadine devono essere collocati sulla cupola e sul campanile del Duomo: per questo è stata chiamata da Hera Luce la ditta specializzata di Macerata che, grazie a un particolare corso di specializzazione sulle imbragature necessarie, dal 1993 è in grado di occuparsi dell’allestimento a Forlì, che rappresenta il suo ‘fiore all’occhiello’.