MERCATO SARACENO. L’Associazione Pro Loco di Mercato Saraceno, nell’ambito dei Festeggiamenti Patronali dell’ 8–9– 10 Settembre, coglie l’occasione per segnalare la propria vicinanza e solidarietà ai territori colpiti dagli eventi sismici del 24 agosto.

A tal proposito, si è scelto di aderire a “Un’Amatriciana per Amatrice”, iniziativa di raccolta fondi lanciata dall’ Unione Nazionale Pro Loco d’Italia (UNPLI).

Durante le serate dell’ 8, 9 e 10 Settembre lo stand gastronomico proporrà un gemellaggio enogastronomico tra il nostro territorio e il Comune di Amatrice, servendo tagliatelle all’amatriciana. I soci consiglieri, nel corso di una cena presso l’agriturismo Mulino d’Ortano, hanno donato una cifra simbolica di 160 € che, insieme a parte dei proventi della festa patronale, saranno devoluti ai territori colpiti dal sisma. La donazione simbolica dei soci è avvenuta durante una cena presso l’agriturismo Mulino d’Ortano, che vogliamo ringraziare per l’ospitalità dimostrataci.

 

Ufficio Stampa della Pro Loco di Mercato Saraceno