Fonte: Ufficio Stampa Agenzia PrimaPagina

Mercoledì 8 novembre

“Figlio, non più giglio” è lo spettacolo che, mercoledì 8 novembre, apre stagione 2023-24 del teatro Verdi di Forlimpopoli. Si tratta di ‘melologo a due voci’ che mette insieme prosa e musica, scritto e diretto da Stefania Porrino. Protagoniste l’attrice Daniela Poggi e la cantautrice Mariella Nava.

Il testo prende spunto dalla famosa lauda “Il pianto della Madonna” di Jacopone da Todi per mettere in scena la figura di donna moderna (interpretata da Daniela Poggi), che vive la stessa condizione di dolore della Vergine, ma in una situazione rovesciata: il suo amato figlio non è vittima innocente dell’altrui malvagità ma autore egli stesso di violenza su una donna. Per esaltare l’impatto emotivo della sua esperienza, al testo in prosa si intrecciano le musiche di Mariella Nava creando un unico flusso di emozioni che intendono coinvolgere mente e cuore degli spettatori.

Biglietti: intero 20 euro, ridotto 15 euro. Per prenotazioni e informazioni 339/7097952 – 347/9458012 – 0543/1713530 – info@teatrodelleforchette.it