(Shutterstock.com)

Martedì 15 novembre, ore 21, presso il Teatro Verdi di Forlimpopoli

Martedì 15 novembre, alle ore 21 a Teatro Verdi, secondo appuntamento con rassegna “Cinema e diritti umani”. In programma il documentario “Se fate i bravi” di Stefano Collizzoli e Daniele Gaglianone, che ritorna ai fatti del G8 di Genova del 2001. Nato da un’idea di Fabio Geda, “Se fate i bravi” è un diario di quelle giornate, attraverso il racconto di c’era: Evandro Fornasier, che con un gruppo di amici si era recato a Genova per partecipare alla protesa e si trovò coinvolto nelle terribili fasi successive.

Al racconto di Evandro si affianca un diario per immagini: sono quelle che Stefano Collizzolli girato durante le ‘sue’ giornate di Genova. Costo del biglietto: 6 euro intero, 4 euro ridotto. Per informazioni: telefono 0543 744340; www.cinemateatroverdi.it. La rassegna “Cinema e diritti umani” è promossa  da Amnesty International  – gruppo n.225 di Forlì con il Cinema Verdi di Forlimpopoli e il patrocinio del Comune di Forlimpopoli