Fonte: Ufficio stampa Agenzia PrimaPagina

Il programma dal 9 all’11 settembre

Una schiera di cavalieri e dame, sbandieratori e arcieri invaderà per tre giorni – dal 9 all’11 settembre – il cuore della città artusiana in occasione della 43^ edizione di “Un giorno nella Rocca di Forlimpopoli”, rievocazione storica ispirata ai grandi festeggiamenti che, nel XVI secolo, accolsero Brunoro II Zampeschi di ritorno dalla Francia.

Si comincia venerdì 9 settembre. Il primo appuntamento in programma è, alle ore 20, una visita guidata al Museo Archeologico Forlimpopoli Tobia Aldini. Ma il clou della serata è rappresentato dalla Cena Rinascimentale che sarà imbandita nel porticato di piazza Pompilio a partire dalle ore 20,45: il menù può essere consultato su www.ungiornonellarocca.com dove si trovano anche i riferimenti la prenotazione, che è obbligatoria.

La giornata di sabato 10 settembre è ricca di appuntamenti. In piazza Pompilio dalle 16 si terrà un laboratorio per ragazzi per costruire un modellino delle mura della Rocca, mentre dalle 16,30 apriranno i battenti l’Hostaria del Pellegrino, il mercato rinascimentale. Sui camminamenti si potrà visitare la mostra dedicata ai 30 anni di attività del Gruppo Sbandieratori Brunoro II. Invece, il fossato della Rocca ospiterà una simulazione di caccia con arco storico e poi i Giochi del Palio.

Alle 18, nella Sala del Consiglio verrà presentata nuova edizione de “L’innamorato” di Brunoro II Zampeschi a cura della casa editrice Wordbrige.

In serata il Fossato della Rocca si animerà con alcune spettacolari iniziative. Alle 21 la  “Contesa delle Bandiere” che vedrà sfidarsi  le quattro contrade di Forlimpopoli. A seguire i festeggiamenti per i 30 anni del gruppo Sbandieratori Brunoro II. Infine, alle 22,30 andrà in scena uno spettacolo di  danza acrobatica aerea con il Viky Aerial Team Show

La celebrazione della Messa a San Ruffillo, con l’offerta dei ceri e la benedizione dei vessilli, alle 11,30 aprirà il programma di domenica 11 settembre che culminerà nel pomeriggio, alle ore 17,30 con il corteo storico per accogliere il conte Brunoro II Zampeschi di ritorno dalle terre di Francia.

I festeggiamenti saranno aperti da uno spettacolo di falconeria, mentre a seguire nel Fossato della Rocca ci saranno duelli di armati, esibizioni di sbandieratori, tamburini, giullari e spettacoli di falconeria.

Gran finale alle ore 21.con lo spettacolo d’azione con musica, fuoco, danza ed effetti speciali

a cura del gruppo “Lux Arcana”. “Un giorno nella Rocca di Forlimpopoli” è promosso dalla Pro Loco Forlimpopoli Aps con il patrocinio del Comune di Forlimpopoli. L’ingresso è libero. Programma completo e ulteriori informazioni sui siti www.forlimpopolicittartusiana.it e www.ungiornonellarocca.com.