(Fonte: Ufficio Stampa Agenzia PrimaPagina)

La giuria, presieduta da Verdiana Gordini, presidente dell’Associazione delle Mariette, ha decretato il successo degli ‘agnulì’

È Nicoletta Ghidini di Desenzano del Garda la vincitrice del Premio Marietta 2022: ha conquistato la vittoria con gli ‘agnulì’ (anolini mantovani). Quattro i concorrenti che si sono trovati domenica 26 giugno a Casa Artusi per preparare le loro ricette: oltre a Nicoletta Ghidini, si sono messi ai fornelli Stefania Soglia di Brisighella con i ‘cappellacci con ripieno di formaggi, con scalogno dolce, guanciale di Mora Romagnola e profumo di salvia’, Bianca Maria Bellei di Sant’Ilario d’Enza con i ‘maccheroni con il pettine delle valli di Mirandola al sugo di rigaglie’, Claudio Segreto di Milano con gli ‘gnocchetti di cucuzza longa, gamberi rosa, salsa al pani cunzatu’.

Dopo aver seguito l’esecuzione dei piatti e l’assaggio finale, la giuria, presieduta da Verdiana Gordini, presidente dell’Associazione delle Mariette, ha decretato il successo degli ‘agnulì’ per la loro “perfetta esecuzione , il giusto equilibrio , il rispetto della tradizione e la piacevolezza del gusto”. La vincitrice è stata proclamata nel corso della cerimonia svoltasi nella serata di domenica 26 giugno, che ha visto anche la consegna dei Premi Marietta ad honorem, andati alla Fattoria Trapoggio di Santa Sofia e all’attrice Maria Pia Timo.