Venticinque computer sono stati donati alla Caritas della Diocesi di Forlì-Bertinoro da UniCredit in collaborazione con il Gruppo BDF

I 25 laptopt saranno consegnati ad altrettante famiglie del territorio che si sono rivolte alla Caritas per ottenere supporto in conseguenza dell’alluvione, avendo necessità di una dotazione tecnologica per i propri ragazzi, in gran parte studenti delle scuole superiori.

Già in prima linea per la Romagna nelle iniziali fasi dell’emergenza maltempo, UniCredit ha continuato in questi mesi a tenere alta l’attenzione sull’area, lavorando per intercettarne e soddisfarne i bisogni. Grazie al dialogo continuo con la comunità, la banca ha quindi risposto tempestivamente all’istanza giunta dalla Caritas, donando 25 computer. Ciò anche grazie alla collaborazione con Gruppo BDF, attivo da oltre 30 anni nel mercato dell’Information Technology italiano, che ha ricondizionato i pc, dotandoli inoltre di idoneo sistema operativo.

Il Vescovo Mons. Livio Corazza ed il direttore della Caritas diocesana Filippo Monari ringraziano UniCredit per la donazione ricevuta: i laptopt saranno distribuiti, tramite la Caritas diocesana, in particolare ai doposcuola dei quartieri colpiti.