Fonte: Ufficio Stampa Forlì Airport

La cerimonia ufficiale avrà luogo a partire dalle ore 11:00 circa presso la Sala dell’Arengo del Palazzo Podestà

Il pilota britannico del Team McLaren di Formula 1, rivelazione della stagione 2023, si appresta a ritirare il 30esimo Trofeo Lorenzo Bandini, domenica 10 dicembre a Faenza (RA) durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà all’interno della Sala dell’Arengo del Palazzo del Podestà. Il Trofeo, dal 1992, premia una personalità di spicco della Formula Uno che si è contraddistinta per i suoi straordinari successi e risultati in questo sport. Il Premio rappresenta non solo un omaggio e un doveroso ricordo a un grande campione del passato, ma anche un’opportunità per celebrare i talenti emergenti e i pilastri consolidati della Formula Uno. A partire da quest’anno il Trofeo prenderà in
considerazione anche il WEC, il mondiale per gare di durata, e sarà assegnato uno speciale riconoscimento all’Isotta Fraschini che debutterà in questo campionato nel 2024.

Nell’edizione 2023, importante trentennale della manifestazione, Lando Norris è lo stimato destinatario del prestigioso riconoscimento. Il pilota – durante la stagione scorsa, ma sopratutto in quella 2023 – ha saputo conquistare numerosi piazzamenti sul podio portando alla luce il suo talento cristallino e facendo tornare in auge il Team McLaren.

La cerimonia ufficiale avrà luogo a partire dalle ore 11:00 circa presso la Sala dell’Arengo del Palazzo Podestà. Già grandissimo fermento attorno all’evento: nel primissimo giorno di apertura al pubblico per poter seguire la consegna dei riconoscimenti in presenza in sala, già bruciati tutti i posti disponibili. Il Trofeo Lorenzo Bandini è organizzato grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna, APT Emilia-Romagna, Motor Valley, alle istituzioni locali e alle realtà private vicine alla manifestazione.