foto di repertorio shutterstock

L’evento, patrocinato dal Comune di Forlì e dal Multicentro per la Sostenibilità e l’Educazione Ambientale (MAUSE), ha visto i volontari di Legambiente Forlì-Cesena e una classe di terza media della scuola secondaria di primo grado, Maroncelli, dell’Istituto Comprensivo 4, impegnati nella raccolta di rifiuti lungo il fiume Montone presso l’area di porta Schiavonia

Si è tenuta nei giorni scorsi la seconda edizione di “Tutti a raccolta!” l’iniziativa promossa dalla rete dei Centri per l’educazione alla sostenibilità dell’Emilia – Romagna coordinata da Arpae,  ha invitato la cittadinanza e il mondo della scuola a realizzare azioni per la riduzione della dispersione della plastica nell’ambiente. L’evento, patrocinato dal Comune di Forlì e dal Multicentro per la Sostenibilità e l’Educazione Ambientale (MAUSE), ha visto i volontari di Legambiente Forlì-Cesena e una classe di terza media della scuola secondaria di primo grado, Maroncelli, dell’Istituto Comprensivo 4, impegnati nella raccolta di rifiuti lungo il fiume Montone presso l’area di porta Schiavonia. L’iniziativa, inaugurata con l’intervento dell’Assessore all’Ambiente Giuseppe Petetta, ha previsto campionamenti con relativa classificazione delle diverse frazioni plastiche raccolte a pochi passi dal fiume e momenti di approfondimento sulle diverse tipologie di polimeri plastici a cura delle Guardie Ecologiche Volontarie – GEV.

Ad impressionare i ragazzi e le ragazze, che hanno preso parte alla mattinata con i propri docenti e alcuni genitori, è stata sicuramente la grandissima quantità di mozziconi di sigaretta raccolti in poche ore. La giornata è stata resa possibile anche grazie alla collaborazione di Alea Spa, che ha fornito a tutti i partecipanti guanti riutilizzabili e sacchi per la raccolta differenziata.

Tutti coloro interessati a svolgere iniziative di sensibilizzazione e raccolta, che potranno inquadrarsi tra le azioni patrocinate dal Comune, volte al raggiungimento degli obiettivi della strategia regionale Plastic-freER, possono fare riferimento al Multicentro MAUSE alla mail [email protected] e al numero 0543 712558.