Fonte: Comune di Forlì

L’assessore Cintorino: “Solidarietà è la parola che ha animato il service portato a compimento nel periodo prenatalizio presso la Casetta di Babbo Natale in centro storico a Forlì”

Si è svolta sabato mattina in sala Giunta del Comune di Forlì, alla presenza dell’Assessore Andrea Cintorino, la consegna di un defibrillatore all’Istituto Prati da parte di Lions club Forlì Cesena Terre di Romagna, Lions Club Forlì host, Lions Club Forlì Valle del Bidente, Soroptimist, Consorti Rotary Forlì e Consorti Rotary Tre Valli, Leo club Forlì e Associazione Progetto Ruffilli Odv. 

“Solidarietà è la parola che ha animato il service portato a compimento nel periodo prenatalizio presso la Casetta di Babbo Natale in centro storico a Forlì. Ringrazio di cuore tutti i club che hanno contributo all’acquisto di questo prezioso defibrillatore donato all’istituto Prati, una realtà che da molti anni opera a Forlì al servizio di tutti i cittadini. L’augurio per il futuro è che ci possano essere altre importanti occasioni di “lavoro” e scambio di buone prassi tra questa Amministrazione e i club di Forlì a beneficio dell’intera comunità e di chi opera a servizio dei più fragili”, commenta l’assessore Cintorino. 

“Sono molto emozionato nel ricevere questa nuova attrezzatura che contribuirà a potenziare ed ampliare l’attività di assistenza infermieristica dell’istituto Prati, un gesto generoso e di speciale sensibilità a beneficio dell’intera comunità forlivese, una iniziativa encomiabile “: ha concluso il presidente dell’istituto, Giuseppe Vespignani.