Foto di repertorio shutterstock ( Vivida Photo PC )

L’Assessore Tassinari: “L’Associazione offre quotidianamente pasti caldi a circa 70 persone in difficoltà”

La Giunta Zattini, su impulso dell’Assessorato al welfare e alle politiche per la famiglia, ha deliberato nei giorni scorsi la concessione di un contributo economico straordinario di 5 mila euro a favore della Mensa dei Poveri San Francesco, per l’acquisto di attrezzature utili alla loro cucina e generi alimentari da destinare agli ospiti che giornalmente frequentano la mensa.

“L’Associazione” – spiega l’Assessore Tassinari – “offre quotidianamente pasti caldi a circa 70 persone in difficoltà. L’ultimo progetto dell’Associazione, organizzato assieme alla Parrocchia di S. Maria del Fiore, è la “Rosticceria della Solidarietà”, attraverso il quale vengono distribuiti pasti d’asporto, preparati presso la cucina dell’Associazione stessa, alle famiglie che versano in una situazione di difficoltà e alle persone in condizioni di disagio economico. L’ente, con la sua opera, contribuisce all’intervento di solidarietà alimentare posto in essere in questi anni dall’Amministrazione Comunale, anche in collaborazione con le realtà di terzo settore cittadine che operano nel contrasto alla povertà ed esclusione sociale, necessario ed urgente stante l’emergenza sanitaria e conseguente alla crisi socio-economica in atto. Con questo piccolo contributo vogliamo aiutare le decine di nuclei familiari e cittadini in difficoltà più direttamente interessati dalle conseguenze negative in termini di diminuzione del reddito familiare, in connessione all’emergenza epidemiologica da Covid-19”.