Tre persone sono state Denunciate per coltivazione e detenzione a fini di spaccio di stupefacenti

Venerdì la Polizia ha denunciato tre italiani, padre, figlio e fidanzata di quest’ultimo, trovati in possesso di 350 grammi di marijuana, ritrovati all’interno della loro abitazione a seguito di perquisizione domiciliare.

I tre sono stati denunciati per coltivazione e detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. La droga era riposta in tre cassette in uno sgabuzzino di casa, in attesa della completa essiccazione per il futuro utilizzo.