Presentazione dei libri di Marta Michelacci e Fernando Muraca “L’arte è sacra o profana?”

Lunedì 15 luglio, alle ore 21.00, presso il chiostro del Museo Civico “Mons. Domenico Mambrini” di Pianetto (Galeata), è in programma il primo incontro della rassegna “Luglio al chiostro”. I protagonisti della serata sono la storica dell’arte Marta Michelacci e Fernando Muraca, regista, documentarista, attore, sceneggiatore e autore di teatro. Durante l’evento, dal titolo “L’arte è sacra o profana?”, verranno presentati i volumi di Michelacci dal titolo “Icone del sacro. Chiesa, arte e cultura visuale” (Arte e Pensiero, 2019), che si concentra sul rapporto fra arte, chiesa e committenza ecclesiastica, cercando di ricomporre il filo del dialogo tra sacro e arte contemporanea e di Muraca “L’artista è un essere speciale” (Oakmond Publishing, 2019), in cui l’autore conduce per mano il lettore nel cuore dell’esperienza artistica, attraverso lo scandaglio della figura dell’artista e della sua funzione sociale. La rassegna vede l’organizzazione di altri due incontri: il 21 luglio Ivano Marescotti presenterà il suo ultimo libro “Fatto veri. Racconti autobiografici” e il 24 luglio Manuela Racci, studiosa di letteratura, si concentrerà sulla poetica dantesca. Durante le serata sarà possibile visitare le collezioni del Museo Mambrini.