Criticità idraulica e idrogeologica viste le condizioni dei terreni dopo il maltempo dei giorni scorsi

Questo maggio non dà tregue e continua la “maledizione del week end” in cui bisognerà tenere pronto l’ombrello. Permane dunque una condizione di instabilità per la presenza di un’area depressionaria sul bacino del Mediterraneo; sulla nostra regione si prevedono precipitazioni deboli-moderate con locali rovesci. Quantitativi medi areali giornalieri stimati intorno ai 20 mm con valori massimi localizzati tra i 30 e i 40 mm. La Romagna è interessta a un livello di allerta di coore giallo, mentre il livello arancione di criticità idrogeologica – previsto per la pianura e la collina emiliana –  considerato i recenti episodi di maltempo, è legato ai possibili innalzamenti dei livelli idrometrici dei reticoli minori.

Per consultare l’allerta completa: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/