Per attirare l’attenzione sui cambiamenti climatici

Si terrà venerdì 17 maggio alle ore 18 in piazza Saffi idie-in dell’associazione “Fridays For Future Forlì”una particolare forma di protesta pubblica nella quale i partecipanti si accasciano a terra simulando la fine, mentre uno o più ragazzi spiegano ai presenti con un megafono il motivo della manifestazione e le sue ragioni. ”Vogliamo attirare l’attenzione dei passanti per far capire quanto urgente sia il problema del cambiamento climatico. Abbiamo visto i disastri recenti che hanno colpito il nostro territorio, e purtroppo senza azioni risolutive saremo costretti a fronteggiare sempre più spesso queste emergenze”. I danni degli eventi legati al clima sono già un allarme ed un costo per la collettività, che sarebbe inferiore grazie alla prevenzione su scala globale ed alla messa in sicurezza.