Appuntamento nella casa-museo di San Varano

A Villa Saffi continuano le celebrazioni per il Bicentenario dalla nascita di Aurelio Saffi. Sabato 11 e domenica 12 maggio il Liceo Scientifico “Fulcieri Paolucci di Calboli” ripropone lo spettacolo “Villa Saffi Revival”, in collaborazione con il Servizio Cultura e Turismo e l’Istituto per la Storia del Risorgimento – Comitato Forlivese. Dalle ore 15,30 alle 18,30 la Casa Museo sarà aperta ad ingresso libero e alcuni studenti, coordinati dai loro insegnanti, daranno vita a “quadri animati” che guideranno i visitatori in un viaggio a ritroso nel tempo per scoprire i luoghi in cui Aurelio Saffi, figura eminente del Risorgimento italiano, è vissuto insieme alla sua famiglia. Il testo, scritto dalla professoressa Raffaella Sintoni per la regia di Donatella Missirini, si basa su documenti e testimonianze dirette che rievocano momenti salienti nella vita degli illustri personaggi storici che hanno abitato la villa, dalle prime riunioni della Carboneria fino alla generazione dei figli di Aurelio e Giorgina Saffi.

Le animazioni, a cura dei ragazzi del Laboratorio teatrale del Liceo, della durata di circa 30 minuti, si ripetono nel corso dei due pomeriggi e ad esse si aggiungono le spiegazioni e gli aneddoti di Flavia Bugani del Comitato Forlivese dell’Istituto per la Storia del Risorgimento. Gli studenti del Liceo che partecipano all’evento sono: Nikolas Monti, Lorenzo Biondi, Giacomo Ranieri, Federico Tumidei, Edoardo Triossi, Sara Crescenti, Annalisa Dinka, Michela Colagiovanni, Cristina Chitu, Matilde Babini, Alice Rosetti, Maria Cristina Poggiolini, Eleonora Ramilli, Maura Maniscalco, Lucia Cornetti, Mirko Maltoni, Gabriele Caruso.

L’ingresso all’evento è libero e gratuito.