Santa Sofia - La Befana è uno degli appuntamenti più attesi nell’alta valle del Bidente, una tradizione che affascina i piccini, regala divertimento ai ragazzi e fa emozionare anche gli adulti. Come vuole la tradizione, l’Epifania si festeggia nella notte tra il 5 e il 6 gennaio e a Santa Sofia e dintorni gruppi capeggiati da Befana e Befanotti cantano nelle vie e nelle piazze, portando i loro auguri per un prospero 2019.

 

L’appuntamento per tutti è, a partire dal tardo pomeriggio in piazza Curiel a Mortano, luogo storico dei festeggiamenti dell’Epifania. Qui si alterneranno i canti dei vari gruppi di Befane e Befanotti e si terranno anche alcuni suggestivi spettacoli organizzati da Pro Loco Santa Sofia.

 

La festa inizierà a partire dalle 16.30 con un primo momento dedicato a tutti i bambini, in attesa della Befana del C.I.F. che porterà calze ai più piccini. Subito dopo salirà sul palco la Befana di Civorio e Ranchio, mentre alle 17.30 è previsto l’arrivo della Befana del GVT prima di lasciare spazio allo spettacolo di Madama Scintilla, che alle 18.15 ci incanterà con i suoi giochi di fuoco. La serata proseguirà, poi, alle 19.40 con il Gruppone della Befana e un nuovo spettacolo di Madama Scintilla (ore 20.15), per terminare con la tradizionale Befana di San Martino alle 20.45 e con l’esuberante Befanda Roveroni alle 21.30, tra musiche e stornelli, rime e canti popolari.

 

Grazie alla collaborazione con Pro Loco, Cif, Alpini Alto Bidente, Tre Ponti Alto Bidente e associazione “C. Roveroni”, la lunga sera della Befana si propone ricca di divertimento per tutti e dal tardo pomeriggio e fino a sera, le associazioni di volontariato stuzzicheranno i palati con piadina fritta, vin brulé, caldarroste.

 

La festa della Befana coinvolge ogni frazione dell’alta valle del Bidente: a Spinello la Befana porterà calze e dolcetti a tutti i bambini in prima serata; a Biserno visiterà le case della frazione. A Corniolola Befana compie un lungo giro in tutti gli alberghi e i ristoranti di Corniolo e Campigna.

 

Il 6 gennaio la Befana arriva invece sulle piste di Campigna e si esibisce in spettacolari evoluzioni sullo snowboard, per aprire in bellezza il calendario Neve & Natura. Inoltre, il 6 gennaio skipass gratuito per i ragazzi fino a 13 anni.