Utilizzare un mezzo pubblico senza biglietto e farla franca sarà sempre più complicato, ecco perchè

FORLI’  – Se in quel di bologna il nuovo sistema di pagamento dei ticket di viaggio sui bus passa per una app, a Forlì si lotta contro i “portoghesi” Start Romagna le sta studiando tutte per rendere difficile la vita ai furbetti del biglietto e per questo ha introdotto uan novità sulla validazione dei titoli di viaggio.

 

CHE FARE?

In pratica chiunque salga su un mezzo dovrà obbligatoriamente validare il ticket anche se già obliterato su un altro mezzo.

Chi è in possesso di un abbonamento dovrà fare lo stesso ossia avvicinarlo al lettore ottico. A questi sistemi, già presenti sui mezzi si affiancheranno ben presto nuovi occhi elettronici, telecamere che conteranno il numero di passeggeri a bordo che, integrati alle videocamere di sorveglianza già presenti daranno la possibilità ad autista e controllori di controllare e rapportare il numero di timbrature alle persone effettivamente presenti sul mezzo pubblico. Novità introdotte anche sulle sanzioni. I trasgressori pizzicati in flagranza rischieranno multe da 65 euro.