Critica l’opposizione, Minutillo (Fratelli d’Italia): “Forlì ha bisogno di amministratori a tempo pieno”

E’ stato scelto il nuovo assessore all’Ambiente, dopo le dimissioni di Zaccarelli del 12 gennaio.

Si tratta di William Sanzani, vice sindaco di Castrocaro Terme e Terra del Sole.

Critici i Verdi: “Abbiamo appreso la notizia che il Sindaco oggi (ieri, venerdì, n.d.r.) nomini assessore il vicesindaco di Castrocaro Senzani al posto di Zaccarelli che non si sognava di segare alberi. Il Sindaco dovrebbe usare meglio le sue prerogative soprattutto in una città come questa che ha visto già cadere 2 teste di assessori  che invece amavano tagliare gli alberi e si dedicavano con passione al loro abbattimento.Il sig. Senzani a Castrocaro ha già manifestato, purtroppo, tutta la sua insensibilità  nei confronti degli alberi segando senza riguardo  pini e platani sanissimi. Speriamo che il sindaco gli abbia spiegato bene che a Forlì gli alberi sani non si toccano. Se il sig. Senzani intenderà estendere a Forlì le pratiche in uso nella sua ridente cittadina sappia che siamo pronti a riservargli le attenzioni dedicate ai suoi predecessori”.

Critico anche il capogruppo in consiglio comunale di Fratelli d’Italia Davide Minutillo: “Ora Sanzani dovrà chiarire in consiglio comunale ed ai cittadini come farà a fare sia il vicesindaco a Castrocaro e sia l’assessore all’ambiente Forlì, viste le deleghe pesanti conferitegli dal sindaco”.