In memoria del banchetto offerto dai modiglianesi a Garibaldi

L’arte incontra la Storia domenica 17 settembre a Modigliana con le Feste dell’800 e le riproduzioni viventi dei quadri del pittore modiglianese Silvestro Lega. Dal 1996 l’intero borgo di Modigliana si trasforma in uno spaccato dell’epoca per rivivere le atmosfere e le ambientazioni storiche del maestro macchiaiolo, gustando anche attraverso la gastronomia i sapori del suo tempo.

La rappresentazione dello stile ottocentesco percorre la festa attraverso numerosi appuntamenti tra cui le musiche, i balli folkloristici del tempo, i costumi, le professioni liberali e la riproposizione del banchetto che i modiglianesi offrirono a Garibaldi in visita alla cittadina, con personaggi in costume e animazione musicale.

A cornice della manifestazione: mercatino dell’usato, rappresentazione degli antichi mestieri, degustazione di prodotti tipici della cucina romagnola ottocentesca, con particolare attenzione a quella tipica modiglianese, e molto altro.