Tutti i giovedì di agosto a partire dalle ore 19, ad aprire la rassegna sarà Stefano Tura, corrispondente Rai da Londra

Si chiama La Zucca in Giallo la nuova rassegna di incontri con l’autore che prenderà il via a Cesenatico giovedì 3 agosto negli spazi messi a disposizione dalla trattoria La Zucca Gialla. In calendario cinque appuntamenti che propongono cinque sfumature di giallo: dal classico poliziesco al thriller, dal noir ai fatti di cronaca.

Ad aprire la rassegna sarà Stefano Tura, corrispondente Rai da Londra, con il suo “Il principio del male” (ed. Piemme) dove omicidi e intrighi si dipanano tra Bologna, l’Inghilterra e la Romagna. Giovedì 10 agosto toccherà a Meris Carpi, già foodblogger e ora, come scrittrice esordiente, ha dato alle stampe “Il mistero della tazza da te’ (Ed. PubMe). Carmelo Pecora, affiancato da Rosanna Zecchi, presidente dell’Associazione vittime della uno bianca”, giovedì 17 agosto presenterà “Gli infedeli” (Ed. Zona) Con questo romanzo, Pecora mette ancora una volta la sua capacità visionaria e narrativa al servizio di un progetto di memoria che, nel suo caso, si è fatto progetto di vita, veicolo di testimonianza e d’impegno civile, rivolto essenzialmente ai più giovani. L’ispettrice Gretije de Witt, uscita dalla fantasia dello scrittore Marcello Nucciarelli, sarà l’ “ospite” dell’incontro di giovedì 24 agosto in cui si parlerà del terzo romanzo che la vede protagonista: “La pista portoghese” (Ed. Alcheringa). A chiudere la rassegna, il 31 agosto, sarà Eliselle, poliedrica scrittrice emiliana che nel suo “Il colore della nebbia” (Ed. Damster) racconta di una Modena oscura e paurosa.

Gli appuntamenti si caratterizzeranno nel proporre due momenti distinti: il primo, alle ore 19,00, prevede la presentazione vera e propria del libro, gratuita e aperta a tutti con un piccolo buffet offerto dal locale ospitante. Al termine della presentazione, alle ore 20,30, gli autori si fermeranno a cena e, chi vorrà, potrà unirsi al loro tavolo per proseguire la conversazione.

La rassegna ha ottenuto anche il patrocinio del Comune di Cesenatico che ne ha riconosciuto non solo la valenza culturale, ma anche l’importanza turistica essendo organizzata in una zona della città meno ricca di eventi e intrattenimenti.

Ideatori della rassegna, Francesca Pezzi e Marzio Matteucci, hanno alle spalle una lunga esperienza di incontri con l’autore. Della passione per la cucina hanno fatto ora una professione con l’apertura de La zucca Gialla. Ma i vecchi amori, si sa, non si dimenticano e così ecco nascere l’idea di portare vecchi e nuovi amici scrittori tra i tavoli del loro locale per offrire così cibo per corpo e mente.