Il gruppo sarà presente in uno stand dove distribuirà materiale informativo e organizzerà incontri culturali

 

Nel suo “primo anno di vita” il gruppo Ausl Romagna Cultura, costituito nel febbraio 2016, ha già realizzato numerose iniziative in tutti comuni della Romagna (tra le quali il progetto di comunicazione sul noto anatomopatologo forlivese “G.B Morgagni”), ha organizzato visite guidate, attivato collaborazioni e progetti.

Grazie alla disponibilità della direzione del Meeting di Rimini, il gruppo Ausl Romagna Cultura ha ottenuto ora la possibilità di allestire, a titolo del tutto gratuito, uno stand informativo durante la nota manifestazione che si terrà dal 20 al 26 agosto presso la Fiera di Rimini .

I membri del gruppo Ausl Cultura distribuiranno a tutti i partecipanti, soprattutto giovani e studenti, materiale informativo sul patrimonio artistico, storico e archivistico dell’Azienda Sanitaria della Romagna, forniranno informazioni sulle iniziative passate e future e organizzeranno tre incontri aperti a tutti gli interessati.

 

Tutti gli incontri si terranno presso lo stand del Padiglione C4 della Fiera, dalle ore 17 alle 18.30, secondo il seguente programma:

 

  • Lunedì 21 agosto: “Dalla docufiction al libro: Giambattista Morgagni superstar!” (dott. Giancarlo Cerasoli, pediatra e storico della medicina) Durante l’ incontro verrà proiettato, in anteprima nazionale, un breve trailer della docufiction.

  •  

  • Mercoledì 23 agosto: “Il patrimonio storico, artistico e documentale dell’AUSL Romagna: passato, presente e futuro” (dott.ssa Sonia Muzzarelli, responsabile del Patrimonio Storico-Artistico-Archivistico AUSL della Romagna e dott. Stefano De Carolis, geriatra e storico della medicina).

  •  

  • Venerdì 25 agosto: “Le neoplasie gastriche da Giambattista Morgagni a oggi” ( dottor Luca Saragoni, anatomopatologo dell’ospedale “Morgagni – Pierantoni” di Forlì)