Nel quarto periodo le reti decisive del match

Domenica 14 maggio nell’impianto di Cesenatico si è tenuto lo scontro tra Around Team e Cus Bologna, partita della 13^ giornata del campionato Uisp categoria Master. Gli atleti di casa sono riusciti a difendere le mura amiche imponendosi nell’ultima frazione di gioco.

Gli ospiti al pronti via si fanno trovare preparati e un’incursione di Alfonso Petrella (autore al termine della partita di una tripletta da applausi) porta in vantaggio Bologna, senza che Cesenatico riesca ad avere il guizzo necessario per pareggiare i conti. Nella seconda frazione di gioco sono sempre gli ospiti a trovare la giocata vincente e ad allungare sulla squadra di Cesenatico. il “doppio schiaffo” risveglia gli atleti di Around che prima accorciano le distanze per poi effettuare il sorpasso. Vanno infatti a rete Federico Drudi e Silippo Pistocchi, quest’ultimo autore di una doppietta.

Nella terza frazione sono ancora gli ospiti ad incalzare e a cercare il pareggio, rete che arriva quasi al termine dell’8° minuto di gioco, sempre grazie al prolifico Petrella.

L’ultimo tempo è una gara di nervi, invece, una sfida dove Around cerca di chiudere subito i conti portandosi nuovamente in vantaggio al 3° minuto con la rete di Leonardo Domeniconi. Servono altri 5 minuti prima di vedere un altro gol e ancora una volta sono i padroni di casa a mettere il timbro con tiro di Anice Tomas. Nell’arco di un minuto la partita, però, sembra riaprirsi quando il bolognese Andrea Bertini accorcia le distanze, ma una buona difesa e le lancette del cronometro sono le armi migliori per difendere il risultato e i padroni di casa riescono nella piccola grande impresa di difendere le mura amiche.

 

Cesenatico Around Team – Cus Bologna: (0-1; 3-1;0-1) 5-4

 

Cesenatico Around Team: Guerra Michele; Santeroni Jacopo; Drudi Federico (1); Domeniconi Leonardo (1); Pistocchi Filippo (2); Giunchi Alessandro; Battistini Enrico; Piccoli Gianni; Paolo Mattei; Ibba G. Francesco; Bulgarelli Andrea; Anice Tomas(1);

 

Cus Bologna: Deyela Fabio; Laminetti Giordano; Alvisi Lorenzo; Romagnoli Michele;Stagni Michele; Sgobbi Stefano; Ramponi Nicolò; Beccari Giovanni; Bertini Andrea (1); Petrella Alfonso(3); Guglielmi Romina;