Nella penultima giornata di campionato regionale la squadra incassa un pesante 12 a 4

Penultima giornata del Campionato Regionale conclusa con un’amara sconfitta  in trasferta per Waterpolo Forlì A. La compagine allenata da Luca Bonfiglioli si è dovuta arrendere per 12-4 a Pesaro nonostante una partita combattuta dove ha creato tanto quanto ha sprecato.

Partenza aggressiva per Pesaro che dopo soli 5 minuti si porta sul 3-0 grazie ai goal della propria boa con Forlì che risponde colpo su colpo senza però trovare la via del goal.
La partita continua su questa falsa riga, Forlì crea e spreca mentre Pesaro, con gran esperienza e tecnica, colpisce in ripartenza portandosi dopo 20 minuti sul punteggio di 6-1.

Inizio terzo quarto con cuore e grinta per gli ospiti che nel giro di pochi minuti recuperano tre reti e si portano sul 7-4 con possibilità di accorciare ancor di più il gap, ma quando il tiro del -2 si ferma sulla riga dopo aver colpito la traversa si spengono gli animi forlivesi, con Pesaro che torna a far la voce grossa chiudendo definitivamente la partita con un bugiardo quanto pesante 12-4. 

Trasferta dal sapore amaro di Forli che nonostante un bel gioco di squadra non riesce a far la differenza nei momenti cruciali del match. 

Venerdì 31 Marzo a Forlì si svolgerà l’ultima giornata di campionato contro Bologna, per poi approdare alla fasi finali per decidere chi andrà ai Nazionali e chi retrocederà in serie B.