Ha preso parte al trofeo “Nuovo Nuoto”

Risultati di grande spessore dedicati alla compagna Rosa Anconetani, recentemente scomparsa

Rari Nantes Romagna non è solo nuoto agonistico di categoria ma è anche una realtà master in crescita. I ragazzi “maturi” della società, domenica 26 marzo, hanno affrontato la trasferta di Bologna per prendere parte al trofeo “Nuovo Nuoto” dove con un impegno collettivo hanno ottenuto la seconda posizione in classifica generale a squadre.

Nella specialità 50 rana hanno ottenuto l’argento Bergamini Sara (M30), Cuni Cristina (M35) e Vanni Rossi (M65), nei 100 stile libero bronzo per Belprati Alessia (M25), Giardina Francesca (M30) argento, Fattori Maria Pia (M60) oro. Nei 200 dorso Dall’Agata Carmen oro (M70), Pastorino Marco bronzo (M40), nei 200 misti Masotti Alberto argento (M30), nei 100 farfalla Fornasari Giulia argento (M25)Ruggeri GianMichele oro (M40) e infine nei 50 stile libero Simionov Mirela Luminata argento (M40). Tutta la squadra dedica questo premio alla compagna di allenamenti Anconetani Rosa recentemente scomparsa. Rosa, classe 1929, da sempre in piscina con una grande passione per il nuoto era conosciuta da tutte le squadre del circondario romagnolo, e fino a giugno di anno scorso aveva disputato gare nella categoria M85. Tutta la squadra e dirigenti della società partecipano al dolore dei familiari.