Prossimo appuntamento il derby contro Cesena

E’ arrivata anche la sesta vittoria consecutiva, questa volta lontano dalle acque amiche di via Turati, ma nell’impegnativa trasferta di Bibbiano (RE). La Waterpolo Under 17 forlivese ha dato una volta ancora prova di grande personalità. Nonostante la miglior tecnica messa in vasca dal Coach Russo i suoi ragazzi hanno dovuto fare i conti con quello che sulla carta sarebbe potuto sembrare un grande vantaggio ma che in realtà si è rivelato un deciso handicap.
L’impianto di Bibbiano, infatti, nonostante sia di recente costruzione ha una profondità media di solo 1,50 mt e questo per i padroni di casa abituati, a saltellare più che nuotare, è stato determinante.
Subito sotto di 2 goal la Waterpolo Forlì ci ha messo un pò a capire come fronteggiare questa situazione inusuale chiudendo il primo parziale con un passivo di di 2-3.

Il secondo tempo è stato il momento chiave della partita: La squadra forlivese è salita in cattedra, grazie agli efficaci attacchi portati dagli esterni. Forlì, quindi, nella seconda frazione è riuscita ad andare a segno ben 4 volte chiudendo il parziale sul 4-2.
La troppa fiducia porta ad errori e ad un certo rilassamento; nel terzo tempo, i ragazzi di coach Russo hanno rallentato il ritmo, un po’ anche per rifiatare, concedendo ai padroni di casa di tirare le fila del gioco. Bibbiano ha così rialzato la testa segnando per ben due volte, mentre Forlì ha faticato non poco per riportare il parziale sulla parità.

Ormai consapevoli di non essere al sicuro la Waterpolo Forlì si è giocata il tutto per tutto nell’ultima frazione di gara concedendo poco e sfruttando il gioco del centroboa che è andato a segno per 3 volte. Arriva il fischio finale e il parziale si ferma su un tre a uno che fa tirare un sospiro di sollievo agli atleti di Forlì. La Waterpolo Forlì torna a casa con un sudata, ma meritata, vittoria per 10-8.

Il primato in classifica nel campionato Uisp Emilia Romagna è consolidato e la testa è già al prossimo appuntamento, quello del 2 aprile quando, a Cesena, i ragazzi scenderanno in vasca per una partita importante, contro una diretta rivale, che ha il sapore di derby

Waterpolo Forlì: MEUCCI (p) , BEDEI , SANGIORGI (cap.) , CANIATO (1) , GIANNELLI , DESIDERIO , MARIANI , MONTI , FUCACCI , LESSI (4) , VALENTINI (1) , MAMINI (3) , SANTANDREA (p) , MIGNOLI (1) 

 
Non da meno è stata la gara dei Dolphins, ulteriore compagine forlivese Under 17,  che si è confrontata in vasca contro la Sea Sub Modena presso la Piscina Comunale di Forlì perdendo 17-6 ma dimostrando una significativa crescita agonistica che entusiasma l’ambiente e fa ben sperare per il futuro della Pallanuoto a Forlì.