L’inaugurazione in Fiera alle ore 15. Talk show sulle barriere artificiali sommerse

Oggi alle ore 15 e fino alle 21 aprono i padiglioni del polo fieristico forlivese per la prima giornata della kermesse dedicata alla caccia, alla pesca e alla vita nella natura. Con uno speciale biglietto ridotto per l’intera famiglia a soli € 8,00, dove i bambini potranno sperimentare i percorsi culturali interattivi di Kids Fishing Experience con giochi e laboratori che hanno l’obiettivo di inserire la cultura del rispetto dell’ambiente e la capacità di viverlo in sicurezza fin dall’età scolare.

 

Ad aprire gli eventi della sesta edizione sarà il talk show televisivo “Le barriere artificiali sommerse strategiche per la pesca sportiva e il ripopolamento del mare” a cura di Agrilinea.

Le barriere artificiali sono costruzioni di ingegneria ecologica attraverso l’immersione sul fondo del mare di corpi solidi naturali o artificiali. Sono considerate fra gli interventi da attuare per una migliore gestione della fascia costiera poiché, essendo realizzare su fondali marini mobili, costituiscono delle variazioni sostanziali all’habitat originario, determinando effetti positivi a livello biologico, ecologico ed economico. Hanno lo scopo di proteggere i fondali, in particolare nei riguardi dello strascico, e di contribuire al ripopolamento del mare.

 

A condurre il talk Show sarà SAURO ANGELINI, direttore di Agrilinea e interverranno:

 

GIOVANNI FUCCI, presidente Coop Geomar e presidente Associazione Paguro

FABIO LACCHINI, Impresa Pesca Coldiretti

SIMONE MODUGNO, Biologo

RAFFAELE RAVAGLIA, Tenuta del Paguro di Brisighella

ATTILIO RINALDI, Presidente Centro Ricerche Marine di Cesenatico

ALESSANDRO SCARPONI, Uila

ALDO TASSELLI, Consulente

PIERGIORGIO VASI, Servizio Sviluppo Economico Ittico Regione Emilia-Romagna

 

I visitatori potranno vivere in anteprima le novità di questa edizione i poligoni di tiro interni per fucili e armi corte e assistere a dimostrazioni, testare le novità assolute nel campo delle attrezzature sportive, confrontarsi con esperti del settore con prove e lezioni gratuite, tra cui tiro a segno; freccette; soft-air; lancio e pesca sportiva con prove e lezioni gratuite di lancio in vasca.

 

L’inaugurazione ufficiale è invece programmata per sabato 26 novembre alle ore 11.00 ed a tagliare il nastro sarà Simona Caselli, assessore all’Agricoltura, caccia e pesca della Regione Emilia Romagna.

 

Approfondimenti sulla manifestazione sono disponibili nella sezione Programma e News del sito ufficiale www.cacciaecountry.it.