Il primo appuntamento con la storia di un elefante con uno “strano” problema

Parte al Teatro Mentore di Santa Sofia la rassegna “Domenica in famiglia.. a teatro”, organizzata dal Centro per le Famiglie dell’ASP San Vincenzo de’ Paoli.

Tre spettacoli divertenti, pensati per avvicinare i più piccoli al teatro e messi in scena dalla Compagnia NATA, tutti ad ingresso libero e con inizio alle ore 17.

Primo appuntamento è domenica 13 novembre con “L’elefante scureggione”: si tratta di un lavoro semplice e divertente sulla tolleranza, sull’accettazione dei propri difetti e sull’amicizia. È la storia di un elefante che aveva un piccolo problema rumoroso e puzzolente. Per questo tutti nella foresta lo chiamavano l’elefante scureggione. Finché era piccolo tutto andava bene e le sue puzzette erano ben tollerate, ma quando diventò grande i suoi peti diventarono un grosso problema: spettinavano il Leone, sconquassavano gli ippopotami e facevano svenire scimmie e scimpanzé. L’elefante rattristato per tutti i guai che involontariamente combinava decise di trasferirsi in città…

Per informazioni: 348.5194348.

Ricordiamo, inoltre, che domenica 13 novembre  alla Galleria Stoppioni sarà possibile visitare la mostra “AttraversaMenti in Luce” di Giulio De Mitri, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.