Sabato 5 Novembre: nuvoloso o molto nuvoloso per tutta la giornata, precipitazioni possibili su tutto il territorio, sparse e intermittenti in pianura, insistenti e localmente intense sui rilievi, in particolare sul crinale; venti deboli-moderati di direzione variabile in pianura, moderati-forti da S-SW su colline e rilievi, zero termico in aumento da 2700 a 3100 metri, mare da poco mosso a mosso.

 

Ferrara: minime comprese tra 8 e 10°C, massime tra 12 e 14°C; venti deboli-moderati di direzione variabile.

Imola: minime comprese tra 9 e 11°C, massime tra 13 e 15°C; venti deboli-moderati di direzione variabile.

Ravenna: minime comprese tra 9 e 11°C, massime tra 15 e 17°C; venti deboli-moderati di direzione variabile.

Forlì – Cesena: minime comprese tra 9 e 11°C, massime tra 16 e 18°C; venti deboli-moderati di direzione variabile.

 

Domenica 6 Novembre: nuvoloso o molto nuvoloso per tutta la giornata, precipitazioni possibili su tutto il territorio, di debole-moderata intensità in pianura, insistenti e localmente intense sui rilievi, in particolare sul crinale; venti deboli-moderati da S-SW in pianura, moderati-forti da S-SW su colline e rilievi, zero termico in calo da 3100 a 1800 metri, mare mosso o molto mosso.

 

Ferrara: minime comprese tra 9 e 11°C, massime tra 13 e 15°C; venti deboli-moderati da W-SW.

Imola: minime comprese tra 9 e 11°C, massime tra 14 e 16°C; venti deboli-moderati da W-SW.

Ravenna: minime comprese tra 9 e 11°C, massime tra 15 e 17°C; venti deboli-moderati da S-SW.

Forlì – Cesena: minime comprese tra 9 e 11°C, massime tra 16 e 18°C; venti deboli-moderati da S-SW.

 

Tra Lunedì e Martedì l’afflusso di aria fredda artica andrà ad alimentare probabilmente una depressione centrata sul Sud Italia: il tempo della prossima settimana dipenderà dunque dalla formazione e dall’effettivo movimento di questo sistema depressionario.