FORLÌ. La trasmissione, in onda quest’anno il giovedì anziché il lunedì, e’ condotta da Duilio Giammaria e torna a raccontare il mondo alla ricerca dei cambiamenti, le grandi questioni, i mega trend dell’attualità internazionale, le vicende che cambiano e influenzeranno la nostra vita. “Petrolio” continuerà la ricerca della ricchezza dì un paese, l’Italia, ancora a “macchia di leopardo”, dove zone di eccellenza convivono accanto a quelle di abbandono. La missione editoriale di Petrolio e’ trovare e capire quale siano le “formule del successo”, attraverso storie emblematiche in Italia e nel Mondo.

In particolare, all’ospedale di Forlì la giornalista Barbara Gubellini ha realizzato un servizio sul percorso dell’obeso che intende sottoporsi ad intervento, con testimonianze di pazienti ed interviste a tutto il team multidisciplinare che accompagna chi soffre di queste problematiche, coordinato dal dottor Alberto Zaccaroni, direttore dell’U.O. di Chirurgia Endocrina (tra le poche in Italia a effettuare questo tipo di operazione utilizzando routinariamente il robot Da Vinci) e dal medico nutrizionista, dott. Giuseppe Benati, responsabile del percorso nutrizionale per l’Ausl Romagna. Del team fanno parte anche la dietista dott.ssa Melissa Righi, la dottoressa Antonella Liverani psicologa, in stretta sinergia con molti altri specialisti dell’ospedale “Morgagni-Pierantoni” (endocrinologo, gastroenterologo, cardiologo, anestesista, etc..). Le riprese hanno riguardato anche i gruppi di auto-aiuto attivi presso il nosocomio forlivese e molto partecipati, rivolti a quanti soffrono di obesità, raccontando come, durante gli incontri, ciascuno possa esporre le proprie difficoltà per affrontare e condividere il problema con il qualificato supporto dei professionisti Ausl.

 

Ufficio Stampa Ausl Romagna – Forlì