Fonte: Comune di Cesenatico

Entro la fine dell’anno 2021 partirà la gara d’appalto per l’intervento

La Giunta Comunale ha approvato la delibera con il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la demolizione e ricostruzione del ponte di Via Vetreto, in corrispondenza dell’attraversamento del canale Fossalta del Rigoncello. Entro la fine dell’anno 2021 partirà la gara d’appalto per l’intervento che prevede un investimento di 150.000,00 euro e sarà effettuato in sinergia con il Comune di Cesena. I due enti si divideranno equamente la spesa da sostenere.

L’intervento si è reso necessario dopo che attente verifiche del Consorzio di Bonifica della Romagna hanno evidenziato come la tombinatura fosse di dimensioni idrauliche insufficienti e come le criticità strutturali presenti siano arrivate a comportare un pericolo per l’incolumità pubblica.

“La collaborazione tra i due Comuni – commentano i Sindaci di Cesena e di Cesenatico, Enzo Lattuca e Matteo Gozzoli – è importante al fine di fornire risposte certe al territorio e ai cittadini, così come avvenuto in diverse altre occasioni in cui siamo intervenuti congiuntamente per un miglioramento complessivo delle infrastrutture che interessano i due territori comunali. Nel caso specifico dell’esecuzione dell’opera del ponte di Via Vetreto, interverremo anche sul fronte della sicurezza. L’intervento approvato è strategico per il forese e assicurerà un significativo miglioramento ed entro la fine dell’anno, con la partenza della Gara d’appalto per l’affidamento dei lavori, avremo tutte le condizioni per proseguire l’iter in tempi ragionevoli. Ringraziamo inoltre i tecnici che hanno lavorato al progetto di fattibilità tecnica ed economica con grande professionalità”.